Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Company Logo


orologi-e-gioielli-di-marca-in-offerta

sexyshop online

Come smacchiare e pulire le macchie, l'incubo di tutte le donne

Ohhh no non è andata ancora via!!! 

Non stiamo parlando della suocera invadente, ma di quella odiosa macchia che sta ancora lì, prepotentemente ben visibile sulla nostra camicetta preferita.

Con olio di gomito, insaponare, strofinare e sciacquare per poi, con grande delusione, vedere che la macchia non è andata via e domandarsi " e ora che faccio?".

Ma forse non tutti sanno che le macchie non sono tutte uguali, che ogni macchia per essere eliminata va trattata in modo diverso.

Come smacchiare allora? Dopo aver letto questa guida non sarà più una cosa impossibile.pulire macchie

Sicuramente, una macchia molto temuta è quella di vino rosso sulla tovaglia da tavola delle feste che non osate candeggiare per paura di rovinarla definitivamente, e allora provate a mettere immediatamente sopra la macchia del sale da cucina, aspettate che asciughi e poi lavate normalmente, altra soluzione può essere quella di versarvi sopra del latte caldo e risciacquare dopo un' ora circa.

E che dire dei bambini che, dopo aver trascorso uno scatenato pomeriggio al parco, ritornano a casa con difficili macchie d'erba sui pantaloni? Ma anche qui niente paura preparate una una soluzione di acqua calda addizionata con un cucchiaio di ammoniaca per bicchiere e un cucchiaio o due di sapone di marsiglia a piccole scaglie, versatela sulla macchia strofinate leggermente, sciacquate e la macchia sarà sparita. 

E' risaputo che il corredo non utilizzato conservato per anni nei cassetti con il tempo fa delle macchie gialle che lo rendono inutizzabile al momento del bisogno, per eliminarle provate a immergere il capo nel latte caldo, non bollente, stendetelo al sole senza sciacquare e lasciate asciugare. Una volta asciutto lavate con del detersivo delicato e ammirate il risultato, come smacchiare diventa un gioco da ragazzi.

Un'altra antipatica macchia da eliminare, apparentemente difficile è quella di ruggine, ma anche questa seguendo pochi semplici passi sparirà dai vostri capi. Vi occorre solo del sale fino e abbondante succo di limone, inumidite leggermente il capo nella parte macchiata, mettete sopra del sale fino e successivamente del succo di limone. Porre l'indumento così "condito" ad asciugare al sole e procedere con il normale lavaggio.

Se dopo questo passaggio la macchia, anche se più sbiadita, è ancora lì ripetete l'operazione fino a quando non l'avete del tutto eliminata.

 

 

 

 




Powered and designed by: realizzazione siti web a palermo.